Il Presidente Lorenzo Michele commenta la stagione appena conclusa

Print Friendly, PDF & Email

banner_intervista-lorenzoPresidente, partiamo dai risultati della stagione 2018/2019 che, divisi per settore femminile e maschile , sono :

Femminile :

3^ Posto Campionato Regionale Serie C ,Coppa Liguria, e promozione in B2 dopo i Play off

7^ Posto Campionato Prima Divisione

3^ Posto Campionato Terza Divisione

4^ e 13^ Posto Campionato Under 18

7^ Posto Campionato Under 16

5^ Posto Campionato Under  14

9^ Posto Campionato Under 13

14^ posto Campionato Under 12 mix

Maschile :

3^ Posto Prima divisione Maschile

5^ Posto Under 16 Maschile

2^ Posto Under 14 Maschile, titolo di vice campioni regionali e qualificazioni finali nazionali di Bormio

Campioni Territoriali Liguria di Ponente categoria  Under 13 Maschile e titolo di vice campioni regionali

Campioni Territoriali Liguria di Ponente categoria  Under 12 Mix

Presidente, un commento a questi risultati :

“Secondo me i risultati si commentano da soli.

Premetto che i risultati vengono se esiste un buon lavoro di squadra e una buona intesa societaria.

Quali sono stati i fattori determinanti per ottenere tutto ciò?

Questa domanda mi dà lo spunto per ricordare che questa è l’eredità, splendida, che il buon Claudio Balestra ha voluto donarci prima della sua prematura scomparsa ed è a lui che va il mio pensiero.

Il suo modello organizzativo è stato sicuramente vincente ed il palmares della società lo dimostra.

I fattori determinanti scaturiscono sicuramente da una particolare attenzione al settore giovanile dal quale deve provenire il futuro sportivo che consolida il risultato, infatti le nostre ragazze hanno percorso tutti gli steps  dei vari campionati.”

 Quali invece i punti critici?

“Appunto le strutture. Di vitale importanza sono gli aiuti degli sponsor che sono in diminuzione. Questo calo è deleterio per le sorti della società, purtroppo nessun obiettivo “superiore” si potrà mai traguardare senza aiuto economico.”

Ci sono margini di migliorare ulteriormente i già lusinghieri risultati della stagione appena conclusa?

“Sicuramente si, non certamente puntare oltre la B2.

Il nostro traguardo nell’immediato futuro deve essere quello di raggiungere successi in campo giovanile ed oggi abbiamo buone speranze perché sia nel maschile che femminile stanno crescendo delle vere promesse e di questo dobbiamo esserne fieri, i nostri allenatori lo sanno e stanno lavorando bene.”

 Obiettivi stagione 2019/2020 :

“Gli obiettivi sono stati stabiliti dal consiglio direttivo della società, ottimi collaboratori, motivati ed attenti alle esigenze degli atleti, innanzitutto rimanere in B2 quindi consolidare questo traguardo utile anche come punto di arrivo per le giovani leve,

rafforzare, avvalendoci dei nostri bravi allenatori, il settore giovanile, sperando in un traguardo vittorioso considerato che quest’anno appena trascorso purtroppo abbiamo sforato la vittoria del campionato di terza divisione,

Consolidare e far crescere il settore maschile, se ne sente il bisogno, sono più che convinto che la pallavolo maschile deve ripartire sia a livello nazionale ma soprattutto qui a Carcare, negli anni che furono il settore maschile era un vanto, e questo gruppo stà venendo su bene.”

Sogni nel cassetto :

“non ho sogni nel cassetto, ma solo obbiettivi societari condivisi con tutti i colleghi del direttivo, se proprio devo rispondere, il mio sogno sarebbe quello di avere una nuova palestra, oggi importantissima per poter gestire il nostro settore giovanile che è in espansione.”

FacebookTwitterGoogle+Condividi